Loading...
Loading...

Angelo Crespi

Giornalista professionista ha collaborato alle pagine culturali de Il Foglio e del quotidiano Il Giornale e alla pagina "Commenti e Opinioni" de Il Corriere della Sera. E' direttore dell'inserto domenicale de Il Giornale, ilgiornaleOff.
Home / Critiche / Angelo Crespi

Recensione di Angelo Crespi

” Il risultato è un quadro atemporale che fonde in maniera armonica la classicità accademica con le vicissitudini della contemporainetà “

TRIENNALE DI VERONA 2016
IL COMITATO SCIENTIFICO ATTESTA CHE :

L’artista Air è stata scelta per questo premio per la ricca maestria con la quale ha modernizzato l’antico nell’opera ” L’Abbandono “. Inserendo l’apparizione inconsueta dei dati figurali in una narrazione allusiva, quanto, fantastica nella poetica dell’immaginario che si abbandona al sogno ed all’inconscio, approdando ad un’ambientazione surreale. La sua ricerca formale e cromatica si snoda, attraverso una finissima lettura simbolica, tra tradizione ed avanguardia. Il risultato è un quadro atemporale che fonde in maniera armonica la classicità accademica con le vicissitudini della contemporainetà. Un’antica moschea definita e dipinta in maniera perfetta contrapposta a elementi attuali come un taxi giallo che si intravede nel disastro. L’impeto travolgente come sfondo riesce a dare una sensazione positiva perfino alla catastrofe che sta avvenendo al centro dell’opera.

Comments(0)

Leave a Comment